Libera il tuo giardino dai parassiti una volta per tutte!

Nella mia esperienza di giardiniere ho visto tante problematiche nei vari giardini, ma quella che sento più spesso è che a nessuno piace stare in un giardino infestato dai parassiti..

Hai presente quando dopo una giornata impegnativa ti accomodi sul dondolo e lo trovi appiccicoso per via della colla prodotta dagli insetti? Che brutta sensazione!

non puoi goderti una cena con la tua famiglia o con gli amici, fuori al fresco serale perchè vedi piovere nel piatti insetti di varie forme e colori? Che pessima sensazione, per non usare parole più pesanti!

E che dire se non puoi apprezzare i colori e i profumi delle tue siepi in un momento di meritato relax perchè i boccioli sono quasi tutti caduti a terra morti? Ti demoralizzi e ti infastidisci pensando che dovrai anche ripulire…dico bene?

Per cui i parassiti in giardino ti rendono la vita all’aperto un inferno, non solo perchè diventa brutto e malato, ma anche perchè lo rendono invivibile per te, per i tuoi figli, per i tuoi parenti e amici fino a vergognarti di farlo vedere ai vicini per paura di essere giudicati incapaci.

E quando vuoi porre rimedio a tutto ciò, improvvisandoti in buona fede giardiniere…Non solo non vedi risultati, ma non sai che stai esponendo te e i tuoi cari a seri rischi per la salute!!!

Troppo spesso mi trovo di fronte a proprietari di giardini che sono confusi, non sanno se continuare con il  “fai da te” con prodotti dagli scarsi risultati e dall’alta tossicità o non fare nulla aspettando che il giardino “guarisca” da solo, cosa che non accade mai.

Più comunemente, purtroppo, si arriva a potare drasticamente, fino a estirpare le piante malate, per poi ripiantarne di nuove e se i parassiti non sono stati debellati completamente ci si ritrova chiusi in un circolo vizioso. Hai mai pensato che tutto ciò ha sicuramente un peso in vivibilità e salute del giardino? E che costi in termini economici?

Procedere alla cieca facendosi consigliare dal rivenditore, che chiaramente puntando sul tuo giustissimo desiderio di risolvere rapidamente il problema, ti rifilerà il prodotto che ha in casa, senza informarti di dosi, modi d’uso e tossicità.

Quel teschio stampato sulla scatola viene passato sempre sotto gamba, quasi come fosse un’esagerazione delle aziende produttrici e del ministero della salute… invece io so bene i danni che può fare e che bisogna seguire un protocollo rigido sul come usarlo, quanto usarne e soprattutto che non venga assolutamente inalato e neppure venga a contatto di occhi, capelli e pelle.

Queste informazioni non sono mai pubblicizzate, proprio per non creare allarmismi e permettere alle aziende di avere un libero mercato, perchè sapere che i prodotti contro i parassiti restano tossici per 12 ore dall’uso, ti fa capire che non si è mai abbastanza prudenti sui rischi per sè,  per i tuoi familiari,per i tuoi amici animali e per l’ambiente.

Sentiamo parlare di allergie alimentari, allergie da contatto (della pelle) e allergie respiratorie che possono arrivare da tante fonti diverse e poi non si tiene in considerazione che liberarsi dei parassiti col “fai da te” potrebbe essere la causa di manifestazioni respiratorie o della pelle, mettendosi in serio rischio.

Ma anche trovare una soluzione “alla buona” con il tuttofare del paese che fa pure il giardiniere nella bella stagione, che chiaramente non essendo sufficientemente preparato non sa nemmeno bene cosa fare, finisce involontariamente per creare un circolo vizioso dove i parassiti hanno la meglio su tutto, non solo in giardino, ma addirittura in casa.

E qui faccio presente alle signore, come mi parlasse mia moglie, che si lamenterebbero sicuramente ritrovandosi persino le loro belle piante d’appartamento attaccate da certi parassiti che sono partiti dal giardino.

Insomma a volte un bello spazio verde, con piante, cespugli, alberi, fiori, che hai desiderato, progettato, realizzato per abbellire la tua casa per:

  • farci giocare i tuoi figli;
  • rilassarti dopo una giornata stancante;
  • invitare gli amici e i parenti per trascorrere momenti sereni;
  • tenerci i tuoi amici animali,

e, non da ultimo, per fare un po’ di sana invidia ai vicini, diventa una preoccupazione, una spesa notevole e fuori programma, una delusione e una gran fatica.

Io ci penso, perchè se è vero che sono un giardiniere, è vero anche che sono un proprietario di giardino, un marito, un padre e ho anche io amici con cui voglio condividere momenti gioiosi nel giardino e non mancano neppure a me i vicini critici, ancor più perchè sono del “mestiere”.

Quindi cosa si può fare per liberarsi dai parassiti? Cosa si può fare per riavere un bel giardino sano e rigoglioso? Quale accortezze è meglio avere per ritornare a godersi il proprio giardino coi propri familiari e amici in serenità? E puoi ottenere tutto ciò senza fatica e sudore e senza preoccupazioni?

 

Innanzitutto ti consiglio di scaricare la guida gratuita, una guida che ho scritto personalmente sui 3 gravi errori che commette il 90% dei proprietari di giardino, senza nemmeno saperlo, così comincerai da subito ad evitarli da solo:  —-> Leggi la Guida Gratuita <—-

Inoltre troverai le testimonianze di chi come te aveva gli stessi tuoi problemi in giardino e le soluzioni che han trovato, provato e di cui sono rimasti soddisfatti.

I consigli utili per giocare in anticipo sulle infestazioni dei parassiti e sulle malattie che vi portano, che spesso scappano allo sguardo di chi non è del mestiere e di cui ti accorgerai purtroppo solo quando ormai i danni saranno già presenti e gravi.

Da ultimo, ma non per ultimo in termini di importanza, consultando la mia guida gratuita ti aspetta una sorpresa, credo che sarà davvero una piacevole sorpresa per te, l’ho pensata personalmente per chi ha problemi di parassiti e vuole finalmente liberarsene senza più rischi per la sua salute e per quella dei suoi cari.

D’altronde si sa che con le parole possiamo essere tutti bravi, ma io voglio dimostrarti che dietro alle mie parole non c’è fumo, ma un bel giardino.

E se sei davvero in difficoltà coi parassiti, o comunque non hai più voglia di morire di stanchezza sotto il sole nel tenere in ordine il tuo giardino o non hai tempo o possibilità di documentarti su ciò che occorre fare per averlo libero da parassiti e malattie clicca qui e contattami scrivendo “urgente” e verrai ricontattato entro poche ore! 

Ti garantisco che cercheremo insieme la soluzione migliore per le tue esigenze… eseguirò personalmente un attento sopralluogo per stabilire con te un giusto piano d’azione per ottenere un giardino sano e bello e soprattutto senza che tu metta inconsapevolmente e ulteriormente a rischio la tua salute e quella dei tuoi cari.

Il giardinaggio è la mia passione, oltre al mio lavoro, e trasmettere questa passione a tutti i proprietari di giardini è sicuramente uno dei miei obiettivi.

Ora ti lascio alla lettura della mia guida gratuita, che troverai sicuramente interessante per i suggerimenti che dà e ti aspetto al prossimo articolo dove affronteremo un altro argomento utile.

 

A presto
Marco Bressi.
Fondatore Giardinaggio Garantito.

Al tuo giardino migliore di sempre!

2 risposte a “Libera il tuo giardino dai parassiti una volta per tutte!”

  1. carissimo amico grazie per avermi scritto, volevo chiederti una cosa non inerente però a quello per cui mi hai scritto, volevo chiederti ho in giardino, proprio davanti a casa una chitalpa bellissima che ha fiorito molto ma poi sarà il caldo la mancanza di pioggia, anche se la bagno, le foglie diventano scure, si accartocciano e cadono, non ti dico ne ho fatto dei sacchi e ora di presenta quasi pelata….spero non muoia, ho provato a darle del solfato di fetto bagnandola, ma nulla, cosa pensi dovrei fare?? grazie se mi risponderai

    Paola Fasano Verduno (Cn)

    1. Ciao Paola, ti chiedo scusa per il ritardo ma ho visto solo ora il commento sul blog.
      Da come me la descrivi sembra più che altro una malattia fungina.
      Se riesci ad inviarmi delle foto a: info@giardinaggiogarantito.it
      oppure su whatapp al 3491084456 così riesco a capire meglio e di
      cosa si tratta ed aiutarti nello specifico.

      Grazie Paola
      Aspetto le tue foto
      ​A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.